Ansa - 29/03/2011

PERIFERIE: SMERIGLIO,RIQUALIFICARLE O SI RISCHIA DI
PERDERLE
(ANSA) - ROMA, 29 MAR - Rendere le periferie di Roma oggetto
di una grande opera di riqualificazione, rivitalizzazione e
innovazione per evitare che da luoghi di socializzazione e di
tenuta democratica, possano rischiare di diventare immense
distese anonime.
E' questo il tema al centro dell' incontro ' Da Garbatella a
Ostia, passato prossimo e presente di Roma', tenuto oggi
pomeriggio all' Urban Center alla Garbatella, nel corso del quale
l' assessore provinciale al Lavoro e alla Formazione Massimiliano
Smeriglio ha presentato il suo libro ' Garbatella Combat Zone',
un racconto delle storie anche violente del quartiere nato 90
anni fa attraverso gli occhi di Valerio, un trentenne precario.
'' C' e' un tema - ha spiegato Smeriglio - simile a quello
affrontato nel periodo dopo l' unita' d' Italia e da Mussolini,
cioe' quello di riqualificare la fascia consolidata di citta'
intorno al centro che ha bisogno di un' azione straordinaria di
recupero. Garbatella e le periferie hanno bisogno di grandi idee
e di turismo, che e' cura della memoria ma anche modo di trovare
nuove funzioni al quartiere. E l' attuale amministrazione
comunale non sembra in grado di garantire questo ''.
Nel corso dell' incontro, nel quale hanno partecipato anche
l' ex parlamentare di Rifondazione Comunista Franco Giordano e il
presidente dell' XI Municipio Andrea Catarci, il giornalista del
Messaggero Davide Desario ha presentato il suo volume ' Storie
bastarde', uno spaccato della Ostia degli anni '70 ripercorsa
attraverso le storie di un gruppo di giovani.(ANSA).